Regolamento.

Per richiedere un preventivo potete contattarci via e-mail, via telefono o via fax, fornendoci tutti i dettagli a noi necessari.
Le vostre quotazioni saranno evacuate entro 24 h.
Nel momento in cui confermerete un servizio, la nostra Azienda vi richiederà un acconto pari al 50% dell’ importo totale, il quale deve essere versato entro 7 giorni, tramite bonifico bancario.

Intestatario : MaroniBus di Leonardo Maroni
Banca di appoggio : Cassa di Risparmio di Volterra - Agenzia di Certaldo
IBAN : IT50 Z063 7037 8100 0001 0000 945
Cin : Z
BIC : CRVOIT3V
Causale : n° di contratto

In seguito, la responsabile dell’ operativo vi fornirà il numero telefonico del driver che effettuerà il servizio, così che potrete contattarlo per qualsiasi evenienza.
L’ impresa non risponde di bagagli, oggetti o cose lasciati o smarriti sui mezzi, inoltre non risponde dei danni derivanti da cause ad essa non imputabili (come pioggia, neve, ritardi per il traffico, scioperi, etc.) né di danni derivanti da guasti meccanici.
Qualora il passeggero danneggi il mezzo o i suoi accessori, il danno quantificato sarà aggiunto nella fatturazione.

  • Massimale assicurato € 15.000.000.00;
  • Licenze : regolarmente iscritto Albo Autisti Trasportatori della Provincia di Firenze;
  • Leggi Europee sul trasporto turistico Autisti Bus Turismo;
  • Armonizzazione della disposizione in materia di tempi di guida e di riposo ( REG. CEE 561/2006 ):
    • Impiego giornaliero : max 13 h  con un solo autista, max 21 h con 2 autisti;
    • Guida giornaliera consentita : max 9 h (4,5 h / 45 min di riposo per ogni autista);
    • Riposo giornaliero : 11 h consecutive nell’arco delle 24 h con riduzione a 9 h consecutive 3 gg alla settimana da recuperare prima della fine settimana seguente per ogni autista ;
    • Riposo settimanale : 45 h ogni 6 gg di servizio con possibilità di ridurre il riposo ad almeno 24 h ininterrotte con obbligo di recupero del riposo ridotto collegato al riposo giornaliero prima della fine della terza settimana successiva;

La mancata ottemperanza prevede la decurtazione di punti 2 dalla patente per l’autista, oltre al fermo sul posto per il bus. Per quanto sopra, per i viaggi plurigiornalieri è bene prestare particolarmente attenzione agli orari di inizio e fine servizi.

Le tariffe non sono comprensive di eventuali permessi e/o parcheggi e potranno subire anche delle variazioni in caso di aumenti inconsueti e non preventivabili come l’ aumento dei costi fissi del gasolio, autostrade, assicurazioni e costi del personale.
Al termine del servizio riceverete la fattura del saldo, la quale dovrà esser riscossa entro 7 gg dalla sua emissione, pena l’ inizio della procedura di recupero del credito da parte del nostro Avvocato Jacopo Masini (D.L. 231/02 ex Art. 4).